Progetto RPE - Rise Phosphorus Efficiency

Intervento realizzato avvalendosi del finanziamento della Regione Veneto POR FESR 2014-2020, Asse 1. Azione 1.1.4. Deliberazione n. 889 del 13 giugno 2017 - Bando per il sostegno a progetti sviluppati da aggregazioni di imprese.

Il cuore di RPE è la progettazione e realizzazione di fertilizzanti fosfatici soprattutto per l'agricoltura biologica, che si basino su minerali semplici e non modificati chimicamente e su materie prime organiche che derivano dalla valorizzazione di scarti di altre filiere produttive.

La combinazione di rocce fosfatiche e di residui alimentari ed animali, con additivi appositamente selezionati e studiati, porterà ad un aumento dell’ efficienza di uso del Fosforo, che è oggi universalmente considerata molto bassa e che ha richiesto, negli ultimi decenni, un sovradosaggio e quindi uno spreco di risorse rilevanti per raggiungere gli obiettivi produttivi che la economicità dell'attività agricola richiede.

La parola chiave quindi sarà: incremento della P-UE (Phosphorus Use Efficiency).