BIOSTIMOLANTE VEGETALE

Benefici
  • Risultato dell’innovativo processo SFE® (Supercritical Fluid Extraction) può essere arricchito di triacontanolo esclusivamente di origine naturale in modo totalmente personalizzabile

PRODOTTO AD APPLICAZIONE RADICALE

Applicato in fertirrigazione, il biostimolante vegetale ad applicazione radicale di ILSA, garantisce elevate rese e migliora la qualità finale. Miscelato regolarmente agli altri concimi nella soluzione fertirrigante, stimola il metabolismo naturale delle piante dalle prime fasi e fino alla formazione dei frutti, per cui può essere applicato durante tutte le fasi del ciclo fenologico.

Questo biostimolante vegetale ad applicazione radicale agisce sulla fisiologia della pianta, per cui può essere applicato, in maniera universale, a tutte le colture.

Caratteristiche fisiche
  • LIQUIDO COLORE BRUNO
  • pH 5,5 ± 0,5
  • DENSITA' 1,28 ± 0,02 kg/dm3
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Organico (%p/p) 1 %
  • Carbonio (C) Organico (%p/p) 20 %
  • Ossido di Potassio (K2O) (%p/p) 6 %
  • Betaina 1 %
  • Triacontanolo di origine naturale (mg/kg) 10,0 
 
LEGENDA ICONE
Il logo Agricoltura Biologica ILSA certifica che il fertilizzante può essere impiegato in agricoltura biologica.
Il marchio Fertigation evidenzia i prodotti specifici per fertirrigazione che si caratterizzano per la purezza, per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira e per la facilità di impiego.
Prodotti che contengono matrici di origine vegetale ottenute per idrolisi e/o estrazione da fabaceae, lieviti, zuccheri, alghe,  ecc.