ILSA H+
ACIDIFICANTE

NP 3.17

FORMULATO NUTRIZIONALE con INDICATORE DI VIRAGGIO


ILSA H+ è un formulato nutrizionale ad azione acidificante, tensioattiva e stabilizzante contenente un indicatore di viraggio che colora l’acqua a seconda del pH raggiunto: giallo per valori maggiori a 6.0; arancio per valori 6.0-5.5 e rosso per valori inferiori a 5.5. L’impiego di ILSA H+ durante la preparazione dei trattamenti fogliari consente di ottenere i seguenti benefici:

  • Acidifica la soluzione per raggiungere valori di pH di 4.5-5.5 evitando l’idrolisi alcalina
  • Stabilizza i principi attivi e gli elementi nutritivi presenti nella soluzione favorendo la loro solubilizzazione ed efficacia
  • Determina un abbassamento della tensione superficiale, assicurando una maggior bagnabilità, penetrazione e veicolazione delle sostanze somministrate all’interno degli organi vegetativi della pianta
  • Può essere impiegato con i principali fertilizzanti, fitofarmaci e fitoregolatori

Dosaggi:

La dose d’impiego di ILSA H+ è in funzione del pH, della durezza e del contenuto di sali presenti nell’acqua di partenza. Con acque dolci contenenti basso contenuto di sali sono sufficienti 40-60 (ml/hl), invece con acque molto dure e con contenuto di bicarbonati alto il quantitativo di ILSA H+ può arrivare a 80-100 (ml/hl). Comunque, la dose consigliabile di ILSA H+ è data dall’ottenimento del colore rosso dell’acqua.

Modalità d'impiego:

Riempire l’atomizzatore con circa 2/3 del volume di acqua e, sotto costante agitazione, addizionare ILSA H+ alla dose 40-60 (m/hl) e controllare il colore raggiunto dall’acqua: giallo per valori di pH ≥ 6,0; arancio per valori di pH 6,0-5,5; rosso per valori di pH ≤ 5,5. Si consiglia di continuare con l’aggiunta di ILSA H+ fino a quando la soluzione evidenzia le prime tonalità di colore rosso. In questo momento, aggiungere con il resto dell’acqua i prodotti da impiegare nella miscela.

Avvertenze:

Le colorazioni raggiunte possono variare d’intensità in funzione delle diverse tipologie di acque. In ambiente protetto (serre, tunnel, ecc.) la dose fogliare non deve superare i 100 (ml/hl) (0,1%). I trattamenti fogliari vanno effettuate di norma nelle ore più fresche della giornata.

CONFEZIONI
1 - 10 - 1000 KG
FORMULAZIONE
Liquidi - Fogliare - Rosso
Richiedi Informazioni
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Totale 3 %
  • Azoto (N) Ureico 3 %
  • Anidride Fosforica (P2O5) totale 17 %
 
LEGENDA ICONE
Il logo Foliar Fertilizer evidenzia i prodotti da somministrare per via fogliare che si caratterizzano per la sicurezza d'impiego, per il basso peso molecolare e per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira.