ILSAMIN MULTI

N 6         

70% GELAMIN®

Cos’è?

ILSAMIN MULTI è una specialità nutrizionale in formulazione liquida che contiene Ferro, Zinco, Boro e Manganese complessati da Amminoacidi da idrolisi enzimatica per prevenire clorosi e carenze multiple.


ILSAMIN MULTI agisce da catalizzatore di numerosi processi fisiologici (fotosintesi, fioritura, respirazione, sintesi dei pigmenti, ecc.) e nella prevenzione di fisiopatie nutrizionali indotte da carenze multiple.


 


Come si usa?

ILSAMIN MULTI è indicato in applicazioni fogliari per colture frutticole, arboree ed orticole durante lo sviluppo vegeto-produttivo della coltura.




Quali benefici comporta?

  • Elevato assorbimento fogliare;
  • favorisce una colorazione più intensa delle foglie;
  • previene le fisiopatie da carenze multiple;
  • incrementa la tolleranza delle piante a stress ambientali.

A base di
CONFEZIONI
1 - 5 - 20 kg
FORMULAZIONE
Liquidi - Fogliare - Giallo Chiaro
Richiedi Informazioni
COMPOSIZIONE
  • Azoto (N) Totale 6 %
    • Di cui: Azoto (N) Organico 6 %
  • Carbonio (C) Organico 16,5 %
  • Zinco (Zn) solubile in acqua 0,3 %
  • Zinco (Zn) chelato con EDTA 0,3 %
  • Ferro (Fe) solubile in acqua 0,6 %
  • Ferro (Fe) chelato con DTPA 0,6 %
  • Manganese (Mn) solubile in acqua 0,3 %
  • Manganese (Mn) chelato con EDTA 0,3 %
  • Boro (B) solubile in acqua 0,3 %
  • pH 7,0 +- 0,5 
  • DENSITA' 1,23 +- 0,02 kg/dm3
  • CONDUCIBILITA' E.C. 1,40 +- 0,20 dS/m
Dosi e modalità d'impiego del fertilizzante
    • Arancio
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Clementino
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Limone
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Mandarino
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Pompelmo
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Barbabietola da zucchero
      10-20 kg/ha
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa
    • Colza
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Tutte
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Actinidia (kiwi)
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Melone o Popone
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Pomodoro
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Zucchino e Zucca
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Basilico
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Bietola da costa
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Broccoletto di Rapa
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Carciofo
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Cavolo Cappuccio
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Cavolo di Bruxelles
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Cavolo verza
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Cicoria
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Indivia (riccia e scarola)
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Lattuga
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Lattuga in Serra
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Prezzemolo
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Radicchio
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Rucola
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Spinacio
      150-200 g/hl
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Tutte
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

    • Colture Floreali e Ornamentali
      10-20 kg/ha
      A partire dai primi stadi di sviluppo, ogni 15 giorni
    • Tutte
      150-200 g/hl
      2-4 applicazioni ogni 10-15 giorni a partire dalla ripresa vegetativa

      Fogliare

I dosaggi sono da ritenersi puramente indicativi e possono variare in funzione delle condizioni pedoclimatiche e delle rese medie attese.

 
LEGENDA ICONE
Il logo Agricoltura Biologica ILSA certifica che il fertilizzante può essere impiegato in agricoltura biologica.
Il logo Foliar Fertilizer evidenzia i prodotti da somministrare per via fogliare che si caratterizzano per la sicurezza d'impiego, per il basso peso molecolare e per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira.
Il marchio Fertigation evidenzia i prodotti specifici per fertirrigazione che si caratterizzano per la purezza, per la presenza di amminoacidi in forma prevalentemente levogira e per la facilità di impiego.